Abstract - Elisabetta Insabato, Una memoria del Risorgimento: i protagonisti del processo di unificazione nazionale ed i loro archivi personali

  • Stampa

Partendo dalle vicende della trasmissione documentaria dell’archivio personale di Gioacchino Napoleone Pepoli e analizzando le storie di archivi di altri personaggi di primo piano che tra l’altro furono alcuni dei suoi principali corrispondenti, il contributo elabora una riflessione sia sull’uso e il ruolo che le carte private ebbero per gli stessi soggetti produttori, sia sui loro “usi e abusi” da parte della storiografia, individuando gli elementi comuni nelle diverse storie della loro trasmissione documentaria.

 

Parole chiave: Archivi; Carteggi; Ottocento; Risorgimento; Gioacchino Napoleone Pepoli.

 

PROFILO
Elisabetta Insabato lavora da molti anni  nel settore degli archivi gentilizi toscani. Come funzionario della Sovrintendenza archivistica per la Toscana ne ha curato e ne segue la valorizzazione, specialmente attraverso la pubblicazione di inventari; come studiosa è autrice, tra l’altro, di saggi sulle modalità di conservazione degli archivi presso le grandi famiglie fiorentine.