Associazione

 

L'Associazione culturale Percorsi Storici è formata da storici professionisti e cultori di storia e si propone a soggetti pubblici e privati come interlocutore per lo sviluppo e la realizzazione di progetti culturali, di ricerca e di divulgazione.

L'Associazione nasce attorno al nucleo della redazione della rivista di storia contemporanea online Percorsi Storici e, come la rivista, si occupa di storia del Novecento. Fra i temi che caratterizzano il lavoro dell'Associazione vi sono i fascismi, le guerre mondiali, la Resistenza, il secondo dopoguerra e la storia politica italiana, la storia economica con particolare attenzione al boom e allo sviluppo del movimento cooperativo, l'integrazione europea, la storia sociale e di genere, le tematiche della memoria e della trasmissione culturale.

Partendo dal contesto bolognese l'Associazione con i suoi progetti culturali e di ricerca storica intende, da un lato, integrare la storia locale nel più ampio quadro nazionale e, dall'altro, aprire spazi di riflessione e approfondimento su avvenimenti, figure, contesti storici rilevanti, italiani e stranieri, tenendo insieme il rigore scientifico e un approccio che sappia essere il più possibile divulgativo.

L'Associazione Percorsi Storici guarda con molto favore all'opportunità di allargare i propri orizzonti al dialogo con professionisti di altre discipline e a collaborazioni e commistioni con esponenti delle più diverse forme artistiche, scientifiche e divulgative impegnati sui temi della storia e della memoria.

 

Tesseramento

È possibile tesserarsi all'Associazione culturale Percorsi Storici, facendo richiesta all'Associazione (modulo iscrizione) e versando la quota annuale.

Socio ordinario: 15,00 €
Socio sostenitore: 100,00 €

Per informazioni rivolgersi all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

___________________________________________________________________________________________________

 Attività:

Corso di storia sui temi del lavoro


L'Associazione collabora al Corso di storia dedicato al lavoro organizzato dall'ANPI di Ozzano Emilia con la lega di Ozzano dello SPI-CGIL e patrocinato dal Comune di Ozzano.

In tre serate condotte da storici e sindacalisti si ripercorrerà la storia del lavoro in Italia dall'inizio del Novecento alla situazione odierna attraverso le lotte contro il fascismo, i diritti sanciti dalla Costituzione e dallo Statuto dei lavoratori, la situazione nel dopoguerra, fino alla stagione della precarietà.

1° febbraio 2017 Dalle conquiste operaie del primo Novecento ai diritti sanciti nella Costituzione repubblicana, relatrice Simona Salustri (Università di Bologna, Associazione Percorsi Storici, ANPI)

15 febbraio 2017 Dalle lotte per il lavoro del secondo dopoguerra alla conquista dello Statuto dei diritti dei lavoratori, relatore Tito Menzani (Università di Bologna, Associazione Percorsi Storici)

1° marzo 2017 Dalla progessiva erosione dei diritti dei lavoratori alla stagione della precarietà di massa. Il fallimento delle politiche neoliberiste, relatore Cesare Melloni (membro della Segreteria regionale della CGIL).

Le lezioni si terranno presso la Casa del Popolo di Ozzano, corso Garibaldi 28 a partire dalle 20.45.

 

Pieghevole


 

Cefalonia 1943. Una storia da non dimenticare

La Città di Medicina, la biblioteca comunale di Medicina e l'Anpi di Medicina organizzano in collaborazione con l'Associazione Percorsi storici una serata di approfondimento dedicata alla strage di Cefalonia del 1943 e alla vicenda della Divisione Acqui di cui facevano parte numerosi militari medicinesi.

25 settembre 2015 alle ore 20,45 presso Auditorium di Medicina, via Pillio 1, Medicina


locandina



Il futuro è un territorio del passato. Musica e parole per il giorno della memoria

serata promossa dal centro sociale ricreativo e culturale L'Airone di Castenaso in collaborazione con le Associazioni Calyx luoghi e Percorsi Storici e il patrocinio del Comune di Castenaso

28 gennaio 2015 alle ore 20,30 presso il centro sociale L'Airone, via Marconi 14, Castenaso


locandina


 

Ozzano dell’Emilia. La società, la politica, la cultura e l’economia in un secolo di storia

Nel secondo dopoguerra il volto di Ozzano Emilia è profondamente mutato; si è trattato di una trasformazione che ha investito l'intera nazione, ma che in alcune realtà emiliane è stato di particolare intensità.
A partire da questa riflessione l'Associazione Percorsi Storici, su sollecitazione di alcuni soggetti pubblici e privati attivi sul territorio, ha avviato una ricerca sulla storia di Ozzano che a partire dagli anni fondativi del Comune democratico giunge a tracciare il quadro economico, politico e sociale odierno.
Alla ricerca, progettata da Mauro Maggiorani e Roberto Carboni, a partire da un’idea di Valter Conti, e coordinata da Mauro Maggiorani, hanno partecipano undici ricercatori afferenti a diversi ambiti disciplinari.

I risultati del lavoro sono stati raccolti in un volume articolato in sette capitoli tematici:
 
Ozzano tra dittatura e democrazia, di Vincenzo Sardone e Roberta Mira
 
Mezzo secolo di vita amministrativa, di Roberta Mira e Simona Salustri
 
La ricostruzione, di Federico Chiaricati e Paola Zagatti

Lo sviluppo urbano, di Marzia Marchi

Economia e lavoro: vocazione di un territorio, identità di una comunità, di Giuliana Bertagnoni e Tito Menzani
 
Territorio e società, di Pier Luigi Perazzini, Roberto Carboni e Simona Salustri
 
Un territorio per immagini, di Riccardo Caporale
 
La Prefazione è di Vera Zamagni e l’Introduzione è di Mauro Maggiorani.
Edizioni Tipoarte.
 
Il volume è stato presentato giovedì 11 dicembre alle ore 21 presso la Sala Città di Claterna, Centro culturale di piazza Allende, Ozzano dell'Emilia.

 


 

I lunedì della storia. Dal fascismo alla Costituente repubblicana
in collaborazione con Spi-Cgil Crevalcore e con il patrocinio del Comune di Crevalcore

Quattro incontri per riflettere sul percorso che dalla dittatura fascista ci ha portato alla Repubblica e alla scrittura della Costituzione:
3 febbraio 2014, L'Italia tra prima guerra mondiale e fascismo, relatrice Simona Salustri
10 febbraio 2014, Antifascismo e Resistenza, relatrice Roberta Mira
17 febbraio 2014, La Liberazione, la Costituzione, i conti con il fascismo, relatrice Simona Salustri
24 febbraio 2014, Dialogo attorno alla Costituzione, Libero Mancuso (avvocato, già magistrato e presidente della Corte d'Assise di Bologna, già assessore al Comune di Bologna) e Monica Minnozzi (laureata in Diritto Costituzionale e responsabile del Coordinamento nazionale donne Anpi)

presso Sala Ilaria Alpi, via Persicetana 226, Crevalcoreore 20:30, ingresso libero; al termine rinfresco

 


 

L'Associazione ha avviato una collaborazione con l'Associazione nazionale combattenti e reduci (Ancr) che porterà alla riapertura della sede di Bologna di Ancr e alla realizzazione di progetti comuni

  


 

Corso di storia contemporanea

in collaborazione con Associazione nazionale partigiani d'Italia-Anpi Sezione di Ozzano dell'Emilia - Coordinamento Zona Valle dell'Idice e con il patrocinio del Comune di Ozzano dell'Emilia

Tre serate di approfondimento su alcuni nodi cruciali della nostra storia recente:
6 novembre 2013, Crisi degli anni Venti. Cause e origine dei totalitarismi, relatrice Simona Salustri
20 novembre 2013, Resistenza italiana ed europea a nazismo e fascismo, relatrice Roberta Mira
4 dicembre 2013, Italia postbellica tra violenze, mancate epurazioni e avvio della guerra fredda, relatore Mauro Maggiorani

presso Casa del Popolo, corso Garibaldi 28, Ozzano dell'Emilia, ore 20:45, ingresso libero
info Devino Caregnato 051799615 - Sandra Pedretti 3334855264

 


 

I sovversivi: vite riscoperte. Persecuzione e resistenza di antifascisti nel Bolognese, in collaborazione con Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti-Anppia Comitato provinciale bolognese e Comitato provinciale della Resistenza e della Lotta di Liberazione di Bologna

21 novembre 2013Sala Stefano Tassinari Palazzo d'Accursio, Bologna, ore 16:30

interventi di Luciano Casali, Roberta Mira e Mauro Maggiorani

Programma 

 


 

L'Associazione ha promosso con Spi-Cgil Emilia Romagna, Spi-Cgil Bologna, Anpi Provinciale Bologna e Coordinamento delle donne Spi-Cgil Bologna la mostra Contro la guerra. Scioperi e manifestazioni popolari nel Bolognese (1943-1945), curata da Roberta Mira e Simona Salustri con il coordinamento scientifico di Dianella Gagliani. La mostra è stata esposta dal 17 al 31 ottobre 2013 presso la Camera del Lavoro di Bologna.

Cartolina

 


 

 Presentazione dell'Associazione culturale 

PERCORSI STORICI

e del numero 1 della rivista

 

giovedì 20 GIUGNO ore 21

BIBLIOTECA NATALIA GINZBURG

via Genova 10, Bologna

 

Sarà possibile tesserarsi

Brindisi finale